Windows Media Player

Windows Media Player 9

Il download di questo programma non è più disponibile, sia esso per motivi di sicurezza, per cessazione del supporto da parte dello sviluppatore o altro. È possibile scaricare queste alternative:

Il lettore nudo e crudo

Windows Media Player non è più disponibile per il download. In alternativa puoi scaricare Flip4Mac. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Gratuito
  • Legge i formati Windows Media
  • Design elegante
  • Plug-in per i più popolari browser

CONTRO

  • Usabilità mediocre
  • Interfaccia in inglese
  • Poche funzionalità

Migliorabile
5

Windows Media Player non è più disponibile per il download. In alternativa puoi scaricare Flip4Mac.

Un classico tra i riproduttori multimediali audio e video. Disponibile anche in versione per Mac, con un look adeguato. Tuttavia troppi i difetti e le carenze. Così tanti che forse non vale nemmeno la pena di provarlo.

Usare Windows Media Player sul Mac è un’operazione coraggiosa. Un po’come usare Microsoft Messenger su Mac. Anzi, forse è persino peggio. Con un’elegante skin in metallo satinato cerca di farti credere che vada tutto bene. Che si tratta di un’applicazione Mac e che funzioni secondo gli alti standard della famiglia dei software Mac. Ma purtroppo non è così.

L’ergonomia lascia alquanto a desiderare. Il lettore è lento. I controlli sono spartani, la modalità a schermo intero è limitata. Quasi assenti le funzionalità aggiuntive per la gestione dei file. Niente da dire sulla qualità audio. Decente. Tutto qui. Funziona, ma senza stupirci con prestazioni esaltanti. Ti viene in mente solo una parola usandolo: mediocre.

Windows Media Player per Mac ha di buono che contiene plug-in per Internet Explorer, Netscape e Safari, così come l’accesso diretto ai contenuti della piattaforma multimediale di Microsoft, in WindowsMedia.com. E soprattutto che supporta i più popolari formati audio e video, in particolare Windows Media Audio (WMA) e Windows Media Video (WMV), ovviamente, perché si suppone che sia per leggere file questi formati che lo scarichi. Tuttavia, se è solo questo che cerchi, forse, per una migliore performance, è meglio guardare altrove: all’ottimo VLC, per esempio, o a Flip4Mac, che ti permette di leggere i formati Windows Media direttamente da QuickTime. Anche perché Windows Media Player non è più supportato dagli sviluppatori e non è quindi compatibile con Mac OS X 10.5 (Leopard).

Windows Media Player supporta i seguenti formati

WMA, CBR, VBR, WMA, WMV, MPEG-4, Windows Media Video Screen, MP3, ASF, MPEG-1, MPEG-2, WAV, AVI, MIDI, MOV, RealAudio e RealVideo, VOD, AU, MP3 e altri.

— Opinioni utenti — su Windows Media Player

  • DeGattis

    di DeGattis

    "Non più compatibile perché OSX Lion non comprende Power PC"

    Lo avevo cercato perché non riesco a leggere certi files apparentemente Wav contenuti in e-mail leggibili soltanto su W... Altri.

    commentato il 16 gennaio 2012